Le decisioni del Consiglio Regionale del 22 marzo: la Commissione Regionale Atleti

23 Marzo 2021

La Commissione Regionale Atleti.

 
Un Consiglio Regionale molto importante, quello che si è svolto lunedì 22 marzo.
Oltre ai regolamenti della stagione estiva e le sedi delle manifestazioni istituzionali regionali, sono state approvate nomine e modalità organizzative che riguardano la struttura tecnica regionale, la creazione della Commissione Regionale Atleti e del Club Elite Emilia Romagna.

...

La Commissione Regionale Atleti

Il Consiglio Regionale della seduta del 22 marzo 2021 ha approvato la norma istitutiva della COMMISSIONE REGIONALE ATLETI.
Il coinvolgimento del mondo dei nostri Atleti è strategico e trasversale a tutte le nuove forme di promozione del nostro sport rivolto alle nuove generazioni. 
Proporre uno sport antico e ricco di valori come l’Atletica Leggera non può non tenere conto di chi oggi abbiamo di fronte, e di quali strumenti occorrono per azioni di coinvolgimento su giovani, sempre meno avvicinati allo sport (tutti gli sport) da percorsi scolastici e sempre più dal rapporto con i pari e grazie a relazioni informali. 
Il mondo dell’Atletica Leggera, se vuole avere un futuro, se vuole promuoversi e reclutare Atleti ma assicurarsi una classe dirigente per il futuro e di allenatori deve essere connesso con il mondo delle nuove generazioni, con l’obbligo di sintonizzarsi con i modi e i linguaggi che ne connotano i costumi.
Significa essere un’organizzazione, più dinamica, più visibile. Capace di abbracciare cambiamento e innovazione. Sfide anche tecnologiche, che richiedono un salto culturale e di innovazione che riguarda anche il sistema sportivo e l’Atletica Italiana. 
I nostri giovani, la famiglie di domani I Millennials sono il 15% della popolazione italiana, circa 8.658.000. Sono l’oggetto del lavoro di Club e Federazione. Per i Millennials wellness ed esercizio fisico sono elementi fondamentali per la loro vita. Ma se non ci attrezziamo saranno il bacino per palestre e modalità ben diverse.
La Commissione, in carica per il quadriennio, avrà il compito di raccolta e discussione delle informazioni e delle opinioni degli Atleti con riferimento alle loro esigenze, aspirazioni e problematiche da sottoporre al Consiglio Regionale; cura del rispetto dei diritti degli Atleti all'interno del movimento dell’Atletica regionale; collegarsi con la Commissione Nazionale Atleti della Federazione e con altri organi, italiani e stranieri, preposti alla rappresentanza degli Atleti; svolgere attività di promozione, informazione e divulgazione, anche organizzando conferenze, convegni e seminari, sulle problematiche di particolare rilevanza per gli Atleti e per la migliore diffusione dell'Idea Olimpica e dell’Atletica Leggera.
Sono membri di diritto della Commissione gli Atleti designati a farne parte, su proposta del Presidente Regionale, dal Consiglio Regionale in un numero prestabilito di 3. I membri della Commissione possono nominare altri 2 atleti come membri della Commissione stessa, tra i partecipanti ad un bando.
Il Consiglio Regionale ha deliberato, come facenti parte della Commissione Regionale Atleti i seguenti nominativi: Dario Berveglieri, Alessio Gorla, Edoardo Melloni.

Regolamento della Commissione Regionale Atleti



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate