Le gare no stadia del 17-18 settembre

19 Settembre 2022

Nel fine settimana 17-18 settembre si sono svolte alcune manifestazioni su strada in Emilia Romagna.

 
Sabato 17 settembre si è svolta a San Benedetto Val di Sambro, frazione Ripoli, la "Ripoli Trail", trail competitivo di 17 km, inserito nel calendario Fidal regionale. La gara è stata vinta da Armando Falbo (Pontelungo Bologna) in 1.19.49, precedendo Andrea Aldrovandi (9,92 Running) in 1.25.02, Al 3° posto e prima donna al traguardo è stata Isabella Morlini (Atl. Reggio), vincitrice anche delle edizioni precedenti di questo trail. Nella classifca maschile seguono Tommaso Cinti (Uisp Bologna) in 1.30.48, poi, appaiati, Simone Vignoli (Gabbi Bologna) e Enrico Brunetti (Acquadela Bologna) con il tempo identico di 1.32.58. Fra le donne Isabella Morlini ha concluso la gara in 1.27.51, davanti a Francesca Battacchi (Acquadela Bologna) in 1.33.53, Laura Storai (Asd Risubbiani 2008) in 1.37.42, Benedetta Braida (Atletica Blizzard) in 1.39.04 e la juniores Benedetta Guercio (Acquadela Bologna) in 1.43.49. 
Risultati
Domenica 18 settembre si è corsa a Bologna la Race for the Cure, corsa su strada in calendario regionale sulla distanza di 5 km (non certificati). La gara è stata vinta da Lorenzo Dell'Orefice (Aterno Pescara) con il tempo di 15.21, davanti a Stefano Fini (Pod. Ozzanese) in 17.44, Costantino Errani (Acquadela Bologna) in 17.57, Lorenzo Miani (Pol. Porta Saragozza) in 18.25 e Tiziano Favaron (Triiron) in 18.36.

Fra le donne 1° posto per Alice Cuscini (Gabbi Bologna) in 19.45, che ha preceduto Paola Poletti (Triiron) in 20.34, Antonia Strazzella (Avis San Benedetto del Tronto) in 21.12, Anna Giunchi (Esercito Cecchignola) in 22.01 e Stefania Fazzi (Pod. Ozzanese) in 22.26. 
Risultati
Domenica 18 settembre si è svolta a Modena, la San Donnino Ten, corsa su strada di 10 km in calendario nazionale e con distanza certificata. La gara è stata vinta dall'atleta di nazionalità marocchina Azeddine Majdoubi (Circolo Minerva) in 30.20, davanti a Giuseppe Gravante (Corradini Rubiera) in 30.33; al 3° e 5° posto si sono piazzati altri 2 atleti di nazionalità marocchina, entrambi tesserati per la Atl. Castenaso Celtic Druid, Mohamed Benchelaih e Mouslim Labouiti, rispettivamente con il tempo di 30.42 e 31.05; fra loro, al 4° posto, un altro atleta della Corradini Rubiera, Federico Rondoni, in 31.00. La gara femminile ha visto il predominio delle atlete della Corradini Rubiera, che si sono piazzate ai primi 3 posti: nell'ordine Fiorenza Pierli in 36.58, Sara Nestola in 37.14, Francesca Cocchi in 38.11; al 4° posto si è piazzata Ioana Lucaci (GP Parco Alpi Apuane) in 38.29 e al 5° Rosa Alfieri (Circolo Minerva) in 38.41.
Risultati

P.S.: non sono ancora disponibili i risultati di Staffettarquato, gara in calendario regionale che si è disputata sabato 17 settembre a Castell'Arquato, in provincia di Piacenza.

Giorgio Rizzoli





Condividi con
Seguici su: