Le gare giovanili del 3-4 maggio

06 Maggio 2022

I principali risultati dei meeting giovanili provinciali disputati il 3 maggio a Imola e il 4 maggio a Cento e Santarcangelo di Romagna.

 
Si sono disputate altre manifestazioni a livello giovanile tra martedì 3 e mercoledì 4 maggio. Questi alcuni risultati tecnici di maggior rilievo.
Imola 3 maggio - Trofeo Giovanile Sacmi Avis 2^ giornata:
nei ragazzi 10.0 nei 60 metri per Diego Fabbri (Atl. Imola Sacmi Avis). Nelle ragazze 10.9 nei 60 hs per Lara Leonardi (Atl. Imola Sacmi Avis) e 1,30 nell'alto per Celeste Strapazzini (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) e Anna Mosca (Atl. Imola Sacmi Avis). Nei cadetti Alessandro Dalpane (Atl. Lugo) nei 300 metri precede con 37.7 Fabrizio Caporusso (Libertas Atletica Forlì), al 2° posto in 37.9. Nelle cadette, sempre nei 300 metri, Zoe Fiorentini (Atl. 85 Faenza) vince la gara in 41.9, davanti ad Alice Simani (Atletica Copparo) in 42.0 e ad Anna Reali (Atl. 85 Faenza) in 43.7; nei 2000 metri, con un 2° 1000 metri corso in 3'19", Marta Gianninoni (Acquadela Bologna) conclude la gara in 6.56.8, davanti a Letizia Mengozzi (Atl. Imola Sacmi Avis) in 7.08.5 e a Teresa Primiceri (Pontevecchio Bologna) in 7.10.6; negli 80 hs 12.9 per Giorgia Battilani (Atl. 85 Faenza) che precede la compagna di club Anna Reali con 13.1; dopo la gara di ostacoli Giorgia Battilani vince anche l'alto con 1,45. Risultati
Cento 4 maggio - Meeting Esordienti e Ragazzi: riunione con gare di triathlon, nelle quali prevalgono nei ragazzi Nicola Scanavacca (Atl. Copparo) con 1531 punti (8.2 nei 60 metri, 1,25 nell'alto, 8,41 nel peso) e nelle ragazze Alice Pavani (Atl. Bondeno) con 1798 punti (9.3 nei 60 metri, 1,33 nell'alto, 8,75 nel peso). Risultati
Santarcangelo di Romagna 4 maggio - C.d.S. Giovanile 1^ giornata: nei ragazzi Edoardo Serrani (Atl.

Rimini Nord Santarcangelo) vince i 60 metri in 9.7 davanti ad Alessandro Faedi (Endas Cesena) in 9.9; 1,50 nell'alto per Giovanni Orlandi (Endas Cesena). Nelle ragazze 4,43 nel lungo per Greta San Martini (Olimpus San Marino), con 50 atlete in gara. Nei cadetti successo di Biagio Vignatelli (Endas Cesena) negli 80 metri con 9.6; nei 1000 metri si impone Achille Alessandri (Libertas Rimini) in 2.46.6; nei 300 hs 41.7 per Valerio Tagliaferri (Riccione Sessantadue); nel salto in alto 1,80 per Daniele Shani (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) e 1,74 per Francesco Visani (Atl. Ravenna); nel martello 43,10 per Martin Boga (Atl. 75 Cattolica). Nelle cadette 10.4 negli 80 metri per Angelica Antonioli (Atl. Ravenna), che nell'ottava serie precede Sofia Collini (Endas Cesena) con 10.6; in altre serie 10.5 per Noemi Cola (Olimpus San Marino) e 10.6 per Laura Cipriano (Golden Club Rimini); nei 1000 metri tripletta per le cadette della Libertas Rimini, con Viola Morrone 3.06.4, Carlotta Verde 3.12.6 e Allegra Belletti 3.19.1; nei 300 hs 48.5 per Angelica Collini (Endas Cesena), 49.2 per Noemi Cola e 49.9 per Emma Berlini (Atl. Rimini Nord Santarcangelo); nell'alto 1,56 per Giulia Alberani (Atl. Ravenna), 1,51 per Viola Vincenzi (Endas Cesena) e 1,45 per Cielo Sofia Arcangeli (Libertas Rimini); nel triplo le prime 4 posizioni sono per le atlete della Pontevecchio Bologna: nell'ordine Vittoria Grandi 11,14, Margot Zaccherini 10,70, Sophie Barbagallo 10,26, Eleonora Virginia Accinelli 9,98; stessa misura di 9,98 per Chiara Giometti (Atl. Santamonica Misano); nel martello 36,31 per Anna Bagnoli (Endas Cesena). Risultati

Giorgio Rizzoli



Il podio tutto Pontevecchio del triplo cadette a Santarcangelo


Condividi con
Seguici su: