Le gare del fine settimana 21-22 gennaio

20 Gennaio 2023

Oltre al cross regionale di Castel San Pietro, gare indoor a Modena, Parma e extra regione.

 
La stagione invernale della atletica emiliana inizia a entrare nel vivo nel prossimo fine settimana, in cui, oltre alla attività indoor che aveva già preso avvio nelle scorse settimane, con la prima prova del C.d.S. Regionale di Cross a Castel San Pietro, inizia anche la stagione di corsa campestre, che abbiamo già presentato ieri.
In totale, fra le 3 manifestazioni in programma in regione, avremo oltre 2000 atleti in gara.
Per le indoor, in questo fine settimana in Emilia Romagna, si gareggia sia a Modena che a Parma.
A Modena, gare giovanili su 2 giornate, con sabato dedicata ai 60 metri piani e con ostacoli e domenica ad alto e lungo. C'è stata grande risposta da parte delle società emiliane, con 414 atleti e 563 atleti-gara iscritti alle gare nelle 2 giornate. I 60 metri cadette con 122 iscritte sarà la gara più frequentata, con possibili protagoniste Viola Canovi (Corradini Rubiera) e Carlotta Suppini (Pontevecchio Bologna). Fra i tanti atleti iscritti anche Rita Manfredini (Fratellanza 1874 Modena) nei 60 hs e nel lungo cadette e Diego Ficarra (Polisport. Atletico Borgo Panigale) nei 60 metri e 60 hs ragazzi. Nei 60 metri cadetti spicca il tempo di accredito di 7.20 di Andrea Dal Monte (Csi Atl. Provincia di Vicenza).
Iscritti
A Parma meeting indoor per il settore assoluto, pure in 2 giornate e nella domenica anche gare di corsa di 200, 400, 1500 e staffetta. Complessivamente sono iscritti 592 atleti e 784 atleti-gara, con 114 nei 50 metri uomini, ma numeri notevoli anche nei 200 metri maschili (48) e femminili (58). Tra gli atleti più noti in gara Alex Fabbri (Pontevecchio Bologna) nel lungo e nel triplo, Aurora Vicini (Cus Parma) nell'alto e Arianna Battistella (Carabinieri) nel lungo. Gara di buon livello nell'asta maschile con 6 atleti che hanno accrediti di 5,00 metri o oltre.
Iscritti
Gare indoor anche extra regione. A Padova in gara, fra gli atleti della regione, anche Ottavia Cestonaro (Carabinieri) nel triplo; Alessia Baldini, Anna Cavalieri, Alessandra Morandi e Alessandro Ori (Fratellanza 1874 Modena) nei 400 metri; l'allievo Leonardo Trevisan (Cus Parma) negli 800 metri; la junior Vivian Otoibhi Osagie (Self Montanari Gruzza) nel peso.
Iscritti
Ad Ancona sono in programma i consueti meeting per il settore giovanile domenica mattina, mentre per il settore assoluto un'unica sessione di gare domenica pomeriggio e un meeting nazionale ad invito intitolato alla memoria di Alessio Giovannini, stimatissimo collaboratore dell'Ufficio Stampa della Fidal Nazionale che ci ha lasciato alcuni anni fa. Nelle gare giovanili in gara parecchi atleti delle società della Romagna e di San Marino. Nel Memorial Alessio Giovanninini in gara fra gli altri Giulia Guarriello (Atletica Guastalla Reggiolo) nei 60 hs, Francesco Sansovini (Olimpus San Marino) nei 60 metri e Eugenio Meloni (Carabinieri) nel salto in alto. Giulia Guarriello sarà poi in gara anche nel meeting di domenica in cui gareggerà nei 60 metri piani.
Iscritti Memorial Giovannini
Iscritti meeting giovanile
Iscritti meeting assoluto

Condividi con
Seguici su: