Anche Cestonaro al primato regionale assoluto

18 Giugno 2022

Un altro record, questa volta "solo" regionale in questo fantastico sabato 18 giugno 2022.

 
Non solo i record nazionali di Sara Fantini nel martello e di Roberta Bruni nell'asta, rispettivamente a Madrid e Molfetta, ma anche, in questo sabato 18 giugno, oltre al primato regionale nell'eptathlon allieve di Sofia Bonafè ai Campionati Italiani Allieve a Milano con la medaglia di bronzo (e il titolo nazionale per Aurora Vicini nell'alto e l'altra medaglia di bronzo per Abrham Angino Asado nei 3000 metri), ma anche un altro primato regionale assoluto della Emilia Romagna.
Sempre al Meeting Internazionale di Madrid, un'altra atleta dei Carabinieri (magico tris con Fantini e Bruni) ha migliorato il primato regionale assoluto del salto triplo: è Ottavia Cestonaro che ha ottenuto la misura di 14,22 (+1,7), migliorando di 4 cm realizzata nel 2019 a Bydgoszcz, piazzandosi al 4° posto nella gara e sesta volta in carriera oltre i 14 metri. E' la settima prestazione italiana di tutti in tempi dopo Magdelin Martinez 15,03 nel 2004, Simona La Mantia 14,69 nel 2005, Fiona May 14,65 nel 1998, Dariya Derkach 14,47 nel 2021, Barbara Lah 14,38 nel 2003 e Maria Costanza Moroni 14,25 nel 1998.
Sempre a Madrid 4° tempo in carriera con 13.00 (-1,2) e 3° posto nei 100 hs per Elisa Maria Di Lazzaro (Carabinieri), a 10/100 dal suo primato regionale.

Risultati

Settima tappa della Diamond League a Parigi. In gara Elena Vallortigara (Carabinieri) che si è piazzata all'8° posto con 1,88.

Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate