Va subito lontano il giavellotto di Fontana a Modena. In chiusura il 21.25 di Pettorossi nei 200.

27 Giugno 2020

T.A.C. a Modena, con Fontana a oltre 66 metri nel giavellotto e gare veloci con Laura Fattori e Diego Pettorossi in evidenza.

 
Anche Modena riapre la pista per un Test di Allenamento Certificato, con organizzazione della Fratellanza 1874 e l'impianto di atletica della regione più utilizzato in questi anni per le gare risponde subito con presenza doppia di atleti rispetto ai precedenti T.A.C..
Si inizia con il giavellotto dove Norberto Fontana (Cus Parma), campione italiano promesse 2018 e 2019, al 3° lancio arriva a 66,69, sua ottava misura in carriera e a 13 cm dal suo primato stagionale invernale pre Covid. Francesco Bertozzi (Libertas Atletica Forlì) e Andrea Ghiselli (Virtus Emilsider Bologna), nell'ultimo turno di lanci, ottengono le loro migliori misure della giornata, con 55,12 e 53,61 rispettivamente. Nel giavellotto allievi 700 grammi 40,16 per Antonio Poggi (Pontevecchio Bologna).
Nei 110 hs i migliori risultati sono del cubano della Fratellanza Jordan Martinez Herrera con 15.30 (-0,9) negli assoluti, Martino Filippone (Atl. Imola Sacmi Avis) con 15.65 (-1,0) negli juniores e Samuel Signaroldi (Atl. Piacenza) con 16.30 (-0,6) negli allievi. Negli ostacoli femminili 15.29 (+0,6) per Giulia Benvenuti nei 100 hs assoluti (primato personale migliorato di 46/100) e 15.61 (+0,6) per Anna Venieri (Atl. Lugo) nei 100 hs allieve.
Nel triplo debutto outdoor per Tobia Bocchi (Carabinieri): con 15,72 (-0,9) nell'ultima prova, migliora il 15,39 (-0,7) del salto precedente; seguono in classifica lo junior Enrico Montanari (Academy Ravenna Athletics) con 14,74 (+0,1), Sebastiano Grassi (Cus Parma) con 14,46 (-0,3) e Samuele Campi (Fratellanza 1874 Modena) con 14,13 (+0,9), primato personale. 
Nell'asta femminile prevale l'allieva Sara Vukolic (Cus Parma) con 2,80, nei confronti di Elena Venturi Degli Esposti (La Patria Carpi), già azzurrina nei 400 hs, che al debutto in questa specialità arriva a 2,70.
Nei 100 metri femminili si gareggia in 4 per ogni serie, grazie al rettilineo di 8 corsie. Nella prima serie successo per Laura Fattori (Fratellanza 1874 Modena) con 12.15, davanti alla compagna di club Leonice Germini con 12.36, alla junior Eleonora Nervetti (Atl. Piacenza) con 12.55 e a Federica Giannotti (Fratellanza 1874 Modena) con 12.56.
Nel peso femminile in gara solo le allieve con i 3 kg: il miglior risultato è di Federica Rado (Pontevecchio Bologna) con 12,39,
Gran finale con le 16 serie dei 200 metri maschili: nella prima serie Diego Aldo Pettorossi (Virtus Emilsider Bologna) con 21.25 (+0,3) sigla il suo 5° tempo in carriera e 3° outdoor; al 2° posto lo junior Lorenzo Benati (Atl. Roma Acquacetosa), campione europeo under 18 nel 2018 con 21.68 e al 3° Alessandro Ori (Fratellanza 1874 Modena) con 21.80.

Risultati T.A.C. Modena 27 giugno

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 TEST ALLENAMENTO CERTIFICATO