Lorenzoni, Morelli, Passerini: già 3 ori ai Mondiali Master

08 Settembre 2018

In corso i Campionati Mondiali Master a Malaga: nelle prime giornate titoli mondiali per Maria Lorenzoni, Giulio Morelli, Patrizia Passerini.


 

Sono già 3 i titoli mondiali conquistati dai master della nostra regione ai Campionati Mondiali di Malaga, che sono iniziati il 4 settembre e si concluderanno il 16 settembre.

Il primo titolo è stato conquistato da Maria Lorenzoni nella gara di cross w60 sulla distanza di 8 km. L'atleta bresciana, che dal 2010 è tesserata in Emilia Romagna con l'Atl. 85 Faenza, ha vinto la gara con il tempo di 34.37, lasciando a 11 secondi la statunitense Sabra Harwey e a 38 secondi la svedese Lubo Pospeshina. 

E' il suo 1° titolo mondiale, dopo avere conquistato la medaglia d'argento sempre nel cross (categoria w50) a Lahti nel 2009.

Nel suo curriculum internazionale anche 3 titoli europei e 2 ori ai Giochi Mondiali Master. 

Giulio Morelli, abruzzese e da quest'anno tesserato per l'Olimpia Amatori Rimini, nella finale dei 100 metri m55 ha battuto per 2/100 il favorito Don McGee (Stati Uniti) con il tempo di 12.09 (-0,5), vincendo quindi il titolo mondiale, dopo avere vinto, sempre in terra spagnola, a Madrid nel mese di marzo, quello europeo indoor nei 60 metri con 7.54.

Patrizia Passerini, bolognese della Acquadela Bologna, ha 56 anni e ha iniziato con l'atletica 7 anni fa, senza averla mai praticata prima, A Malaga ha vinto il titolo mondiale dei 2000 siepi w55, con il tempo di 8.40.46, suo miglior tempo stagionale, precedendo con ampio margine la favorita Zofia Wieciorkowska (Polonia), un'atleta ex nazionale assoluta polacca e dominatrice del mezzofondo mondiale master da diversi anni, che si è piazzata al 2° posto in 8.50.41. Al 3° posto la statunitense Chery Bellaire in 8.55.62. La Passerini ha migliorato il 7° posto ottenuto ai Campionati Mondiali di Lione 2015, sempre nei 2000 siepi, nella categoria w50, sua unica precedente esperienza internazionale, mentre a livello nazionale sono numerosi i titoli e i primati italiani in suo possesso.

Risultati pista

Risultati non stadia

Giorgio Rizzoli


Maria Lorenzoni sul podio del cross w60


Condividi con
Seguici su: