Le gare su strada in Emilia Romagna nel 2019

31 Dicembre 2019

Sono state 57 le corse su strada in calendario regionale e nazionale in Emilia Romagna nel 2019.


 

Eccoci anche al consuntivo delle corse su strada inserite nei calendari regionali o nazionali Fidal disputate nel 2019 in Emilia Romagna.

Il dato che viene evidenziato con le 57 gare in calendario è un calo molto consistente rispetto agli anni precedenti (furono 89 nel 2017 e 88 nel 2018). Evidentemente la normativa in vigore non ha incoraggiato molti organizzatori a richiedere l'inserimento in calendario e quindi, per le distanze "canoniche" di 10 km, mezza maratona e maratona, anche l'omologazione  e l'archiviazione nelle graduatorie federali della prestazione cronometrica. E questo è sicuramente un peccato.

Fra le 57 gare "omologate" vi sono state 12 di "corsa su strada 10 km, con distanza certificata, 8 mezze maratone, 8 maratone, 3 fra 50 e 100 km e 26 su altre distanze.

Si sono "perse" parecchie corse su strada di 10 km (che nella nuova normativa Fidal rientrano in calendario nazionale), che sono passate da 18 a 12, mentre mezze maratone e maratone sono rimaste sostanzialmente stabili e si sono altresì "perse" altre 20 e più corse si strada su altre distanze, che sarebbero rientrate di norma nel calendario regionale. 

La distribuzione delle gare fra le province della Emilia Romagna vede prevalere come numero di gare disputate sempre la provincia di Parma, anche se delle 35 gare del 2018 (considerate più gare su distanza diverse nella medesima data e luogo) sono rimaste solo 17. Segue Bologna con 13 (17 nel 2018), Forlì-Cesena con 8 e via via le altre province, ma con Modena e Reggio Emilia, province con un movimento podistico notevole, rispettivamente con solo 3 e 1 gara in calendario (peraltro in quello nazionale. con Modena che sono state considerate le 2 gare di Carpi che erano nella stessa manifestazione). In queste 2 province in particolare, ma anche nelle altre, le manifestazioni podistiche, anche di gare classiche e storiche, sono stata quasi completamente prerogativa degli EPS.

Nelle 57 gare in programma i vincitori stranieri o di origine non italiana sono stati 35 fra gli uomini e 10 nelle donne.

Negli uomini si tratta di una percentuale di oltre il 60%. 

Tra i vincitori però il numero di atleti (italiani o stranieri) tesserati in ETsegamilia Romagna sale a 38 fra gli uomini e a 37 fra le donne.

Come plurivincitori negli uomini hanno vinto 3 gare in calendario 3 atleti uomini: Vasyl Matviychuk (Gabbi Bologna), Luis Matteo Ricciardi (Acquadela Bologna) e Yonas Tsegaye (Atl. Casone Noceto). Tsegaye e Matviychuk erano stati i maggiori plurivincitori anche nel 2018, rispettivamente con 7 e 6 successi.

Fra le donne è Federica Moroni (Golden Club Rimini) l'atleta che ha collezionato il maggior numero di vittorie in gare nel calendario Fidal Emilia Romagna, con 6, di cui 4 fra maratone e ultramaratone. 3 successi ciascuno per Martina Facciani (Corradini Rubiera), Isabella Morlini (Atl. Reggio) e la keniana Ivyne Jeruto Lagat. La Morlini aveva vinto 14 gare nel 2017 e 17 nel 2018.

Come le società, fra uomini e donne, l'Atl. Casone Noceto e la Dinamo Sport hanno visto entrambi propri atleti/e vincere 8 gare in calendario 2019; seguono Circolo Minerva e Golden Club Rimini con 6, Corradini Rubera e Gabbi Bologna con 5.

I vincitori uomini e donne delle corse su strada in Emilia Romagna del calendario regionale-nazionale 2019

I vincitori uomini e donne delle corse su strada in Emilia Romagna del calendario regionale-nazionale 2018

I vincitori uomini e donne delle corse su strada in Emilia Romagna del calendario regionale-nazionale 2017

Giorgio Rizzoli


Martina Facciani


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate