6 titoli nazionali nel cross master a Cassino

09 Febbraio 2020

2° e 3° posto nella classifica di società femminile per Atl. 85 Faenza e Circolo Minerva e 6 titoli individuali nei Campionati Italiani Master di Cross.

 
Alcune formazioni emiliane si sono presentate in forze a Cassino per i Campionati Italiani Individuali e di Società di Cross Master.
Nella classifica di società maschile le 2 formazioni che stanno lottando per la conquista del titolo regionale (già disputate 2 prove, la terza e ultima è in programma a Imola il 23 febbraio), Avis Castel San Pietro e Circolo Minerva, si sono piazzate rispettivamente al 5° e 6° posto. Il titolo nazionale è stato vinto dalla formazione pugliese Dynamyk Fitness, davanti alla Atl. Paratico, Daunia Running e Montedoro Noci, quindi 3 formazioni pugliesi nelle prime 4 posizioni.
In quella femminile, vinto dalla Atl. Paratico, 2° posto per l'Atl. 85 Faenza, 3° per Circolo Minerva, 6° per Atl. Casone Noceto e 11° per Lughesina.


A livello individuale vince la categoria sm45 anche Rachid Kisri nella sm45, che però concorreva solo per i punteggi societari, mentre vincono i titoli nazionali per l'Emilia Romagna Gabriele Lubrano (Atl. Casone Noceto) negli sm45, Mohamed Errami (Circolo Minerva) negli sm50, Adolfo Accalai (Avis Castel San Pietro) negli sm70, Onelio Galeazzi (Atl. 75 Cattolica) negli sm75, Giovanni Sirotti (Atl. Mameli Ravenna) negli sm85 e Nadia Spezzati (Lughesina) nelle sf70.

Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: