30 luglio T.A.C. a Cesena con oltre 200 iscritti

29 Luglio 2020

Dopo Parma ieri, Imola oggi, domani un altro T.A.C. a Cesena.

 
Proseguono i Test di Allenamento Certificati nella nostra regione e giovedì 30 luglio si ritorna a Cesena, dove con l'organizzazione della Endas Cesena, si svolgerà un altro T.A.C. in Emilia Romagna per il 3° giorno consecutivo.
Sono 204 gli atleti iscritti, con 231 atleti-gara che gareggeranno a partire dalle 18.00 in varie specialità previste per le categorie giovanili e assolute.
Tra gli iscritti nei 100 metri uomini 2 atleti con accrediti sotto gli 11 secondi, Alessandro Zucchini (Virtus Emilsider Bologna) e Attilio Dante (Cus Palermo). Nei 100 metri donne il miglior accredito è di Federica Giannotti (Fratellanza 1874 Modena). In prima serie anche l'atleta di casa, pluricampionessa internazionale master sf45, Cristina Sanulli (Endas Cesena). 
Nei 400 metri maschili è di Marcello Aprea (Self Montanari Gruzza), appena oltre i 50 secondi. Nei 400 metri femminili il migliore accredito è di Sabrina Gualandi; in prima serie anche Giada Fuligni (Modena Atletica), che ieri nel T.A.C. a Parma ha vinto gli 800 metri con il primato personale di 2.14.90.
Negli 800 metri maschile una bella prima serie con 5 atleti che hanno accrediti sotto i 2 minuti: il miglior accredito è nettamente quello di Wondwosen Bizzocchi (Virtus Emilsider Bologna). Sul doppio giro di pista questa volta anche il quattrocentista Alessandro Xilo, pure Virtus Emilsider Bologna, mentre è atteso a un altro primato personale lo junior Jose Catelani (Corradini Rubiera), che nel recente T.A.C. di Rubiera era sceso sotto il muro dei 40 minuti nei 1500. Negli 800 metri femminili il miglior accredito è di Irene Dall'Aglio (Francesco Francia).
Nel lungo maschile il miglior accredito è 7,26 di Samuele Campi (Fratellanza 1874 Modena), seguito dallo junior Lorenzo Sacchetti (Endas Cesena). Nell'asta femminile 7 atlete hanno accrediti oltre i 3,00, con i migliori per Elena Ranocchi (Atl. 75 Cattolica) e Martina Muraccini (Olimpus San Marino) con 3,40. Nel triplo femminile rientro alle gare per Valentina Morigi, campionessa mondiale master f35 nel 2018, che ha il migliore accredito e che ritorna all'Endas Cesena dopo 16 anni, rinforzando ulteriormente la formazione master femminile in grande crescita.
Nel martello maschile è la gara juniores con i 6 kg quella di maggior contenuto tecnico, per la presenza di Gregorio Giorgis (Libertas Città di Castello), 2° ai Campionati Italiani Allievi 2018 e dell'atleta di casa Michele Babini (Endas Cesena). Presenze di rilievo anche nei lanci femminili, con il peso in cui è iscritta la campionessa italiana indoor juniores Anita Bartolini (Cus Parma) e il martello con le 2 atlete della Atl. Estense, la junior Laura Casadei con i 4 kg e l'allieva Vanessa Talacci con i 3 kg.
Nelle gare giovanili, negli 80 metri cadetti è iscritto Luca Marsicovetere (Edera Forlì), già 3 volte vincitore fra 80 e 300 metri in questi recenti T.A.C.. Ancora più interessanti gli 80 metri e il salto in lungo cadette: nella prima serie degli 80 metri ci saranno fra le altre Beatrice Minotti e Marguerite Ghedini (Centro Atl. Copparo) e Arianna Rondoni (Endas Cesena); nel lungo di nuovo Beatrice Minotti e Arianna Rondoni, oltre a Giulia Senni (Endas Cesena), Carlotta Galafassi (Pol. Atletico Borgo Panigale) e Giada Donati (Edera Forlì), che oltre alle gare di mezzofondo e velocità questa volta si cimenta anche in un concorso. Infine il peso cadette con Aida Amaghzaz (Atl. Reggio), vincitrice al T.A.C. di Parma nel peso e nel martello.

Iscritti e composizione serie

Giorgio Rizzoli






Condividi con
Seguici su: