Nuova ordinanza regionale in materia sportiva

07 Maggio 2020

Ecco lo stralcio dell’ordinanza riguardante l'attività sportiva all'interno delle strutture regionali

 










  1. l’attività sportiva è consentita anche all’interno di strutture e circoli sportivi, se svolta in spazi all’aperto che consentano nello svolgimento dell’attività il rispetto del distanziamento ed evitino il contatto fisico tra i singoli atleti. Resta sospesa ogni altra attività collegata all’utilizzo delle strutture di cui al periodo precedente compreso l’utilizzo di spogliatoi, palestre, piscine, luoghi di socializzazione, bar e ristoranti;

Invitiamo gli interessati a prendere contatto con i gestori degli impianti di riferimento per avere indicazioni circa gli orari di apertura e le modalità di accesso agli stessi.
Qualora venisse comunque richiesta una dichiarazione alla ripresa degli allenamenti individuali, fare riferimento a quanto già pubblicato in precedenza nelle “Linee guida alla ripresa degli allenamenti individuali”.




Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate