Eurocross Piemonte 2022. Gli azzurri

30 Novembre 2022

Sono sei i piemontesi che vestiranno l'azzurro nella prova continentale che si gioca in casa. Anna Arnaudo (u23), Giovanna Selva (u23), Pietro Arese (staffetta), Elia Mattio (u20), Adele Roatta (u20). Ossama El Kabbouri riserva per la staffetta.

 
Il direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha comunicato i convocati per i Campionati Europei di cross che l’Italia ospiterà a Venaria Reale (Torino) domenica 11 dicembre. Sono 42 gli atleti selezionati (21 uomini, 21 donne), per l’evento del Parco La Mandria, quarta volta della rassegna continentale nel nostro Paese.

Sei i piemontesi che gareggeranno in casa, a partire da Anna Arnaudo (Battaglio CUS Torino), vincitrice del J Medical Cross del 20 novembre, e Pietro Arese (Fiamme Gialle), che nel cross corto si classificò al terzo posto. Arnaudo sarà al via nella categoria u23, dove l’Italia deve confermare l’oro a squadre conquistato  un anno fa a Dublino; la squadra campione in carica si presenta con la capitana Nadia Battocletti, la piemontese Giovanna Selva, neo acquisto del gruppo sportivo Carabinieri, Ludovica Cavalli e Sara Nestola.
Pietro Arese, mezzofondista veloce, nella staffetta mista si esalta e ai Mondiali Militari dello scorso ottobre. Il quartetto azzurro sarà completato da Yassin Bouih, Federica Del Buono e Gaia Sabbatini. Riserva un altro piemontese, Ossama El Kabbouri (Battaglio CUS Torino), campione italiano u23 degli 800 metri.

Ancora due piemontesi in gara, nelle categorie U20. Nella prova maschile ci sarà Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) che, con questa convocazione in azzurro, chiude una stagione da incorniciare in cui si è laureato campione europeo u20 di corsa in montagna e ha preso parte ai mondiali della specialità in Thailandia, classificandosi nono. Al femminile sarà della partita Adele Roatta (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo) che ha esordito in nazionale lo scorso settembre in occasione dell’Incontro Internazionale U20 di Corsa su Strada a Oderzo.

LA PAGINA EA DELLA MANIFESTAZIONE 

IL SITO UFFICIALE www.piemonte2022-lamandriapark.com


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate