A Mattio il riconoscimento dell'USSI Subalpina

01 Dicembre 2022

Il campione europeo u20 di corsa in montagna ha ricevuto questa mattina un riconoscimento dall'USSI Subalpina per i risultati della stagione. Prossimo appuntamento per lui i Campionati Europei di Cross Piemonte 2022 La Mandria Park.

 
Non poteva mancare l’atletica nell’edizione 2022 del Premio Ussi Sportivo Piemontese dell’anno, la cerimonia di premiazione in cui ogni anno la stampa sportiva piemontese premia i migliori risultati della stagione, svoltasi oggi a Palazzo Ceriana Mayneri a Torino. Tra gli atleti a cui sono stati assegnati i riconoscimenti del 2022 c’è infatti anche Elia Mattio, campione europeo u20 di corsa in montagna e fresco di convocazione per gli Europei di Corsa Campestre al Parco La Mandria del prossimo 11 dicembre. Ad accompagnare Mattio questa mattina il tecnico Giulio Peyracchia e la presidente della Pod. Valle Varaita Elena Bagnus. “La montagna è un po’ nel nostro DNA come società sportiva – ha detto Elia, che ha ricevuto il premio dalle mani del Direttore Generale della Banca CRS di Savigliano, Emanuele Regis – con il mio allenatore abbiamo sempre allenato questa specialità. Quest’anno, oltre al tricolore nazionale, è arrivato il titolo continentale e ne siamo tutti molto contenti.

Dopo la partecipazione ai Campionati Europei di off road running alle Canarie, Elia ha preso parte ai Campionati Mondiali in Thailandia, arrivando nono. Ora un nuovo appuntamento con la maglia azzurra, questa volta in casa, a Venaria, per i Campionati Europei di Corsa Campestre. E la Podistica Valle Varaita è pronta a mobilitarsi per tifare il suo campione. “Un evento così importante con gli atleti di elite vicino casa non si può perdere – dice la presidente Elena Bagnus - . Penso possa servire da stimolo a tutti i nostri ragazzi vedere un Campionato Europeo dal vivo. Per questo stiamo organizzando un pullman per l’11 dicembre. Ci saremo. Per Elia in primis, ma anche per poter vedere da vicino tutti i campioni che gareggeranno”.

Dunque, per Elia ora testa e gambe verso gli Europei di Cross Piemonte 2022 La Mandria Park. E chissà che il premio di questa mattina possa essere di buon auspicio.

Foto di gruppo dei premiati dall'USSI Subalpina per l'anno 2022


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate