I risultati delle gare di domenica 15 gennaio

15 Gennaio 2023

Indoor a Modena, Padova e Ancona e altre gare di domenica 15 gennaio.

 
Indoor, ma non solo, fra le gare di domenica 15 gennaio in cui sono impegnati atleti della Emilia Romagna.
A Valencia, gara di altissimo livello di 10 km, in cui era annunciata la presenza di Yohanes Chiappinelli (Carabinieri): una caduta in partenza ha vanificato la speranza di una gara a ritmo da record italiano o quasi e il carabiniere l'ha conclusa al 38° posto in 28.49. In gara fra gli atleti della nostra regione, anche Giulia Vettor (Cus Parma), che si è piazzata al 45° posto femminile in 35.38, a 15 secondi dal primato personale realizzato ai Campionati Italiani 2021 a Forlì. Negli uomini in gara anche Luis Matteo Ricciardi (Atl. Imola Sacmi Avis) che migliora il personale sui 10 km su strada correndo in 30.29 e piazzandosi al 113° posto.
Risultati

Ancona 15 gennaio: meeting giovanile indoor. Carlotta Suppini (Pontevecchio) vince gli 80 metri cadette con 7.86, gara effettuata con 160 atlete ai blocchi di partenza in 21 batterie. E' nettamente il primato personale, che migliora l'8.02 realizzato nel 2022, al 1° anno nella categoria cadette. Erano decisamente meno i cadetti, sempre nei 60 metri, 94 atleti e 12 batterie, in cui si segnala la prestazone di Lorenzo Taddei (Libertas Orvieto) che segna con 6.98, un tempo che potrebbe essere il migliore di sempre in Italia fra un under16: fra gli emiliani il più veloce è Pietro Rizzo (Atl. 85 Faenza), 3° tempo, con 7.55. Nei 200 metri cadette (147 atlete e 25 serie) 27.12 e 5° tempo per Omayma Eit El Arabi, atleta al 1° anno nella categoria della Pontevecchio Bologna. Nella marcia 3000 metri cadetti 2° posto con 15.52.63 per Flavio Ferrari (Atl. Rimini Nord Santarcangelo). Nel peso cadetti 2° posto con 11,75 per Raoul Gabriele (Endas Cesena), mentre nel peso cadette successo per Sokhna Seyenabou Ndiaye (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) con 9.60.
Risultati

Modena 15 gennaio: gare di concorsi oggi a Modena, dopo i 60 metri e i 60 hs di ieri. Nelle gare maschili 2,09 nell'alto per Alessandro Bellelli (Self Montanari Gruzza); nell'asta 4,91 per Jacopo Mussi (Fratellanza 1874 Modena); nel lungo 7,21 per Leonardo Pini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) e 7,08 per Matteo Giovannini (Corradini Rubiera); nel triplo 15,30 per Emanuele Giuliani (Quercia Trentingrana) che precede in classifica per 1 cm Daniele Ragazzi (Virtus Emilsider Bologna) con 15,29. Nelle gare femminili 1,75 nell'alto per Pamela Croce (Quercia Trentingrana) e Nicole Romani (Fratellanza 1874 Modena); nell'asta 3,56 e 1 cm di progresso per la junior Asia Tognoli (Fratellanza 1874 Modena); grande equilibrio nella gara del lungo con 5,57 per Michela Barotti (Libertas Unicusano Livorno) e l'allieva Anna Rota (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e 5,56 per Sandra Milena Ferrari (Fratellanza 1874 Modena); nel triplo 12,37 per Alice Rodiani (Atl. BS '50 Metallurg. S. Marco).
Risultati

Padova 15 gennaio: in corso il meeting per il settore assoluto.

Primato regionale indoor assoluto nel lungo per Ottavia Cestonaro (Carabinieri) con 6,36, che migliora il suo precedente limite di 2 cm ed è la sua terza misura in carriera fra outdoor e indoor. Notevole la sua serie di salti: 6,10, 6,24, 6,36, 6,29, 6,34, 6.35; al 2° posto la compagna di club Arianna Battistella, con 6,29, primato personale indoor migliorato di 1 cm. 
Nelle 27 serie di 200 metri donne, il 25.40 della junior Habiba Faissal (Cus Parma) nella seconda. Nelle serie master non possiamo non citare il fantastico 49.71 della master padovana sf90 Emma Mazzenga (Atl. Insieme Verona), primato italiano di categoria e potenzialmente record mondiale se fosse stato realizzato ad età compiuta. Nei 200 metri master uomini 26.35 per Alberto Martignani, sm55 della Fratellanza 1874 Modena. Negli 800 metri uomini 1.54.72 per Emanuele Brugnizza, da quest'anno tesserato per Gpa San Marino, vincitore della seconda serie. Negli 800 metri femminili 2.14.88 per Alessandra Morandi (Fratellanza 1874 Modena).
Risultati in aggiornamento

Ancona 15 gennaio: meeting per il settore assoluto, dopo le gare giovanili del mattino. Nel triplo 13,47 per Almicar Demetrio Bonell Mora, sm45 della Olimpia Amatori Rimini. Nei 60 metri femminili 3° tempo di qualificazione per la junior Alessandra Gasparelli (Olimpus San Marino) con 7.52. Nella finale A si piazza al 4° posto con 7.55. Nei 60 metri maschili si disputano 37 serie con 275 atleti: il miglior tempo in qualificazione di un atleta della nostra regione è di Denis Libofsha (Atl. Santamonica Misano), 10° tempo con 7.00 e che quindi disputerà la finale 2, come Davide Sergio Pinelli (Atl. Reggio), 12° tempo con 7.01. Nella finale 2 si piazzano poi al 5° e 6° posto con 7.06 e 7.07. Negli 800 metri femminili 2.18.23 per la sf40 Elena Borghesi (Atl. Santamonica Misano) e 2.18.66 per l'allieva Viola Morrone (Francesco Francia). Negli 800 metri maschili primato personale indoor per Mattia Turchi (Atl. Imola Sacmi Avis) con 1.54.62. Nelle prove multiple il miglior piazzamento degli atleti emiliani è il 2° posto per Lucia Cantergiani (Self Montanari Gruzza) nel pentathlon assoluto con 3375 punti. Le gare sono ancora in corso.
Risultati in aggiornamento

San Vittore Olona: cross 5 Mulini: successo di Francesco Bigoni (Atl. Estense) nella gara allievi. Nella gara internazionale femminile 5° posto per Giovanna Selva (Carabinieri), prima fra le atlete italiane. Nella gara internazionale maschile 10° posto per Luca Alfieri (Atl. Casone Noceto).
Risultati

Ancona: prima prova C.d.S. Cross Assoluti Marche: 2° posto fra le allieve per Marta Gianninoni (Acquadela Bologna), che ieri aveva gareggiato nel meeting indoor di Ancona nei 1500.
Risultati

Terni Half Marathon: nella gara femminile vinta da Sofiia Yaremchuk (Esercito) in 1.11.16, 3° posto per la neo atleta della Corradini Rubiera Laura Biagetti con il tempo di 1.20.11. Negli uomini 8° posto (7° nella classifica maschile) per Ismail El Hassoufi (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) in 1.12.27.
Risultati

(in aggiornamento)

Giorgio Rizzoli


Francesco Bigoni, vincitore della gara allievi della 5 Mulini


Condividi con
Seguici su: