Daniele D'Onofrio ritirato agli Europei

15 Agosto 2022


 

L’esordio in maratona, in una manifestazione internazionale di campionato, è stata negativa per Daniele D’Onofrio, costretto al ritiro al 30° chilometro per problemi fisici nella gara della prima giornata dei Campionati Europei di Monaco. Era al suo quarto impegno in carriera sulla distanza dei 42,195 Km, dove vanta un primato personale di 2h 11’43” stabilito il 20 febbraio scorso a Siviglia. Fino al 10° chilometro l’atleta di Scontrone delle Fiamme Oro era col gruppo dei primi, per poi sfilarsi progressivamente dietro fino al ritiro.   

La giornata è stata largamente negativa per la maratona maschile italiana, che puntava almeno al podio di squadra. Si è piazzata solo quinta. Il migliore è stato Daniele Meucci, 13° in 2h 14’22”, 19° Iliass Aouani 2h 15’34”, 22° Renè Cuneaz 2h 15’55”, 33° Stefano La Rosa 2h 17’57”.

Ha vinto in volata il tedesco Richard Ringer 2h 10’21” sull’israeliano di origine etiope Maru Teferi 2h 10’23”, superato negli ultimi 50 metri, terzo un altro israeliano acquisito, Gashau Ayale 2h 10’29”. Titolo di squadra all’Israele.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate