Ultimi risultati e i primati regionali aggiornati

16 Febbraio 2021

Alcuni risultati di atleti dellEmilia Romagna nei lanci e nel cross e il dettaglio degli primati regionali stabiliti nel fine settimana.

 
Come nostra consuetudine, segnaliamo altri risultati recenti di atleti della Emilia Romagna di gare di lanci e cross non ancora segnalate.
13 febbraio Gent - Ifam Gent Indoor: 2,15 nell'alto per il carabiniere Eugenio Meloni. Risultati
14 febbraio Conegliano - Campionati Invernali di Lanci Fase Regionale Veneto: un terzetto di atleti veneti del G.S. Carabinieri fra assoluti e giovanile, ha preso parte alla seconda prova regionale veneta dei Campionati Invernali di Lanci. Diletta Fortuna, con 51,65 nel disco, ha migliorato di 3 cm la sua precedente misura stagionale. Paola Padovan ha lanciato il giavellotto a 49,85. Per l'allievo Pietro Dal Soglio 38,39 nel disco da kg 1,750. Risultati
14 febbraio Livorno - Campionati Invernali di Lanci Fase Regionale Toscana: con 69,58 Sara Fantini (Carabinieri) migliora di oltre 1 metro il suo precedente risultato 2021 e ottiene la sua sesta misura di sempre e ottava considerati anche i lanci oltre la migliore misura della gara. In gara a Livorno anche il suo compagno di squadra Lorenzo Del Gatto con 18,55 nel peso, mentre per il Cus Parma 47,29 nel disco  per Simon Zeudjio Tchiofo e 57,27 per Ankit Kumar. Risultati
14 febbraio Marina di Ugento - Cross del Salento: gara nazionale di cross con il 2° posto di Nfamara Njie (Atl. Casone Noceto), che avevamo visto in gara anche la domenica precedente a Reggio Emilia nella prima prova del nostro C.d.S. Regionale di Cross. Risultati
14 febbraio Verbania - Cross de Il Maggiore: in altre regioni le gare di cross si sono già disputate anche a livello giovanile. In questa gara in Piemonte abbiamo scovato la presenza di una atleta emiliana, Marta Gianninoni (Acquadela Bologna) che si è piazzata al 12° posto fra le cadette, fra 81 classificate, provenienti anche dalla Lombardia, oltre che della stessa regione Piemonte. Risultati
...
Nello scorso fine settimana sono stati migliorati anche alcuni record regionali indoor, sia nelle categorie assolute che in quelle master.
14 febbraio Ancona: Habiba Faissal (Cus Parma), prima con 24.76 in batteria, poi con 24.70 in finale, migliora il primato regionale indoor allieve di un'atleta italiana, che apparteneva a Desola Oki con 24.93 (Padova 30/1/16); una prestazione migliore rimane però il 24.65 di Zaynab Dosso, non ancora italiana, che realizzò il 16/1/16 sempre a Padova. Risultati
14 febbraio Ancona: nella gara vittoriosa ai Campionati Italiani Indoor Allieve del Cus Parma nella staffetta 4x1 giro (4x200 metri), il tempo di 1.42.16 realizzato da Francesca Grisenti, Habiba Faissal, Alessia Coppini, Jennifer Ezeoha, ha migliorato il primato regionale detenuto sempre dal Cus Parma con 1.43.86, con la formazione composta da Alice Branchi, Ayomide Folorunso, Sara Dall'Aglio, Sara Ziliani, che risaliva al 2013. Risultati
14 febbraio: non solo record regionale, ma anche nazionale master sf45 per Lucia Teresa Pollina (Fratellanza 1874 Modena) con 2.17.35 negli 800 metri, realizzato al meeting indoor di Padova. Le precedenti migliori prestazioni erano a livello nazionale di Emanuela Baggiolini con 2.18.24 (Ancona 25/2/18) e Lara Gualtieri con 2.28.19 (Padova 16/2/20).  
Altri 2 primati regionali indoor master erano stati invece realizzati nel precedente week end, che si aggiungono a quelli già precedentemente segnalati.
Nei 60 metri sm45 Andrea Portalatini (Fratellanza 1874 Modena) ha corso i 60 metri in 7.48 il 6 febbraio a Modena, migliorando il tempo di 7.50 di Antonio Boldrini (Ferrara 8/1/11). Risultati
Nel triplo sm55 Alessandro Guazzaloca (Fratellanza 1874 Modena) ha migliorato il 7 febbraio a Parma il primato regionale di categoria con 12,29. Il precedente era di Giorgio Spagnoli con 11,89, realizzato ai Campionati Mondiali Master a Daegu il 23/3/17. La misura ottenuta da Guazzaloca, al 1° anno nella categoria sm55, pur non avendo ancora età compiuta, è nettamente migliore anche del primato regionale sm55 outdoor, detenuta sempre da Giorgio Spagnoli con 11,23 (Modena 2/6/17). Risultati

Primati regionali indoor assoluti e giovanili (al 14/2/21)

Primati regionali outdoor assoluti e giovanili (al 14/2/21)

Primati regionali indoor master (al 14/2/21)

Primati regionali outdoor master per categorie (al 14/2/21)

Primati regionali outdoor master per specialità (al 14/2/21)

Giorgio Rizzoli






 






Condividi con
Seguici su: