Regionali: Trettel e Libera nei 200 metri di Mennea

13 Settembre 2021

I 200 metri del Mennea Day hanno salutato le vittorie di Francesco Libera e Sofia Trettel, protagonista allo Stadio Combi di Merano anche nei 400hs; Ramus ok nell'alto

 
La fiemmese Sofia Trettel (Us Quercia Trentingrana) ed il noneso Francesco Libera (Atletica Valli di Non e Sole) hanno meritato la copertina della seconda gioranta dei Campionati Regionali Allievi, Junior e Promesse allestiti allo Stadio Combi dallo SportClub Meran in una domenica 12 settembre che ha permesso di vivere appieno il Mennea Day nel consueto 200 metri open proposto nell'anniversario dello storico record del mondo del fuoriclasse barlettano.

Un mezzo giro di pista che ha ispirato a dovere tanto Libera - a segno con un ottimi 21"67 controvento dopo aver firmato i 100 e la 4x100 del giorno precedente - quanto l'allieva Trettel, capace di piazzzare un 25"03 che ha sorpreso l'altoatesina Federica Cavalli (25"08) e l'aquilotta Nancy Demattè (Atletica Trento, 25"14), a sua volta classe 2004. L'ostacolista di Masi di Cavalese ha poi saputo regalarsi il bis quotidiano dominando i "suoi" 400hs (1'02"54) in una domenica che ha visto, tra le altre cose, Stefano Ramus (Atletica Valli di Non e Sole) salire oltre i 2,05 nell'alto, la junior Sofia Duchi (Atletica Trento) imporsi nel triplo con 11,54 davanti all'allieva Alessandra Bolzon (atletica Clarina, 11,49) e lo junior Andrea Furlan Pavesi (Us Quercia Trentingrana) fare suo il lungo con 6,59.

Tutti i Risultati della due giorni di Merano

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate