Risultati di atleti della regione

06 Luglio 2017

Proseguono le gare a cui hanno preso parte atleti della Emilia Romagna.


 

Nei primi giorni di luglio e negli ultimi di giugno ci sono state altre gare extra regione che hanno visto in gara atleti della nostra regione.

Ecco una sintesi dei principali risultati.

23/6 Abano Terme - Memorial Rino Santinello: nella staffetta 100+200+300+400 cadette 2.38.06 per l'Atl. Estense con Sara Bersanetti, Alice Miani, Gaia Parmiani e Anna Mangolini. Risultati

24-25/6 Marsa - European Athletics Team Championships Third League: un altro appuntamento internazionale per gli atleti di San Marino che hanno disputato a Malta, per conto della rappresentativa dei Piccoli Stati d'Europa ai Campionati Europei a Squadre "Third League". Hanno gareggiato per gli uomini Francesco Molinari nei 100 metri con 10.76 (+2,9) e nei 200 metri con 22.63 (+1,4); Alessandro Gasperoni nei 400 metri con 50.68; Stefano Ridolfi negli 800 metri con 2.16.40; Joe Guerra nei 1500 metri con 4.00.50 e nei 3000 siepi con 10.02.95; Matteo Felici nei 3000 metri con 9.26.42; Elia Genghini nei 110 hs con 18.41 (+0,3); Andrea Ercolani Volta nei 400 hs con 52.63, nuovo record nazionale di San Marino; Eugenio Rossi con 2,10 nell'alto. Nelle donne Rebecca Guidi nei 100 metri con 13.24 (+0,4); Beatrice Berti nei 400 metri con 1.00.99 e nei 400 hs con 1.05.31, altro record nazionale di San Marino; Melissa Michelotti nell'alto con 1,70; Martina Muraccini nell'asta con 3,31; Giulia Gasperoni nel lungo con 4,48 e nel triplo con 10,39; Marika Marzi nel martello con 15,21; Ilaria Grassi nel giavellotto con 31,88. Risultati

o 1/7 Milano - Gara Regionale di Lanci:  41,40 nel martello per Sara Bonora (Atl. Lugo). Risultati

1-2/7 Chieti - Campionati Italiani Libertas: per la nostra regione in gara soprattutto gli atleti della Libertas Rimini e della Libertas Atletica Forlì. Nel giavellotto vince Alessandro Sansoni (Libertas Atletica Forlì) con 56,85, davanti al suo compagno di club, lo junior Francesco Bertozzi con 52,39.

In gara nel giavellotto anche Giuliana Amici, che lancia a 25,90 e non riesce a migliorare il suo recente primato regionale e nazionale di 28,53 (Bologna 18 giugno). Nell'asta 3,10 per la junior Anna Cicognani (Libertas Rimini). Nel lungo 6,61 (+0,8) per l'allievo Enrico Vena (Self Montanari Gruzza). Nelle gare giovanili 2.40.73 nei 1000 metri e 44.41 nei 300 hs per il cadetto Daniele Liviero (Libertas Rimini) e 1,46 nell'alto ragazzi per l'altro riminese Mattia Diotalevi. Risultati

2/7 Osimo - Meeting Giovanile Città di Osimo: in gara diversi giovani della Atl. Ravenna. E' ancora Francesco Cavina, uno dei più forti cadetti in campo regionale negli ostacoli e nella velocità, che si segnala con 9.40 (+2,1) negli 80 metri e 13.65 (+1,4) nei 100 hs, suo 2° tempo di sempre dopo 13.44 realizzato il 17 giugno a Ravenna, che è attualmente il miglior tempo dell'anno in campo nazionale. Negli 80 metri cadette 10.81 (+1,6) di Greta Corelli, sempre della Atl. Ravenna. Risultati

2/7 Borgaretto - Campionati Piemontesi Over 35: in gara nel salto in alto, fuori classifica, Marco Segatel sm55 della Olimpia Amatori Rimini, che ha saltato 1,72. Risultati

5/7 Celle Ligure - Meeting Arcobaleno Atleticaeuropa: 1,84 nell'alto per Elena Vallortigara (Carabinieri). Risultati

6/7 Livorno - Gran Galà di Salto in Alto Vittoriano Drovandi: in questo meeting di solo salto in alto intitolato a un atleta livornese che negli anni '60 vinse 3 titoli nazionali e fece diverse presenze in nazionale e che militò anche nel G.S. Carabinieri, in evidenza atleti legati alla nostra regione. La gara maschile è stata infatti vinta dal sammarinese Eugenio Rossi (Atl. Biotekna Marcon) con 2,24, davanti al vincitore del titolo nazionale assoluto la scorsa settimana a Trieste, Eugenio Meloni (Carabinieri) con 2,20. A Trieste l'ordine di classifica fu inverso con Meloni 1° con 2,21 e Rossi 2° con 2,18. La gara femminile è stata vinta da Elena Vallortigara (Carabinieri) con 1,85. Galleria fotografica di TrackArena


Elena Vallortigara (foto TrackArena Italia)


Condividi con
Seguici su: