Punteggi super per le società emiliane ai CdS Master

09 Giugno 2019

Fase regionale unica del C.d.S. Master con i successi, con punteggi elevatissimi, per Olimpia Amatori Rimini negli uomini e Atl. Santamonica Misa


 

Che punteggi importanti ottenuti da alcune società della regione nelle classifiche del C.d.S. Master che ha disputato la fase regionale a Modena sabato 8 e domenica 9 giugno, in 2 giornate di gare organizzate dalla Fratellanza 1874 Modena !!!

I punteggi di alcune società emiliano-romagnole li troveremo verosimilmente nelle primissime posizioni della  classifica nazionale, non appena saranno completate le gare che si sono svolte o si svolgeranno entro il prossimo fine settimana in tutte le regioni. In base a tale classifica su base nazionale, le prime 24 società si qualificheranno per la finale nazionale del C.d.S. master che si svolgerà a fine settembre a Ariano Irpino. Altre società della regione sono comunque in lizza per la qualificazione, mentre non ci saranno assolutamente dubbi almeno per le prime 2 società maschili e femminili che si sono così piazzate in queste 2 giornate.

Negli uomini punteggio record per l'Olimpia Amatori Rimini che ha ottenuto 15524 punti (14285 nel 2018), seguita dalla Fratellanza 1874 Modena con 14005 (13650 nel 2018).

Al 3° posto, con un bel progresso rispetto allo scorso anno anche l'Atl. Santamonica Misano, seguita poi da Acquadela Bologna, Atl. Rimini Nord Santarcangelo.

Nelle donne la formazione che ha sempre dominato questa classifica in campo regionale da parecchi anni, l'Atl. Santamonica Misano, ha resistito all'attacco sferrato dalle padroni di casa della Fratellanza, stra cresciuta quest'anno a livelli qualitativi e quantitativi. La classifica finale vede la Santamonica Misano a 14031 punti (13220 nel 2018) contro 13856 della Fratellanza (furono 11460 nel 2018). Resiste sul podio l'Acquadela Bologna, altra formazione storica del mondo master su pista che con 10941 punti precede di un niente l'Endas Cesena a 10926, nuovo team del mondo master regionale, presentatasi per la prima volta a Modena in una competizione master con grande entusiasmo e prospettive future.

I punteggi indicati delle classifiche regionali maschili e femminili sono considerabili comunque provvisori in attesa delle necessarie ratifiche.

A livello individuale ci sono stati diversi punteggi superiori ai 1000 punti che rappresentano una sorta di eccellenza assoluta nella prestazione.

Queste le prestazioni oltre i 1000 punti:

1391 punti Carmelo Rado - sm85 (Olimpia Amatori Rimini) disco - 33,56

1131 punti Gianni Becatti - sm55 (Olimpia Amatori Rimini) lungo - 6,24 (-1,2)

1099 punti Giovanni Tubini - sm55 (Olimpia Amatori Rimini) peso - 15,80

1067 punti Carmelo Rado - sm85 (Olimpia Amatori Rimini) martello - 34,91

1030 punti Pollina Lucia Teresa - sf40 (Fratellanza 1874 Modena) 400 metri - 58.58

1028 punti Angela Pachioli - sf60 (Atl. Santamonica Misano) 400 metri - 1.11.26

1014 punti Gianni Becatti - sm55 (Olimpia Amatori Rimini) 200 metri - 25.03 (+2,1)

1013 punti Graziella Cermaria - sf60 (Atl. Santamonica Misano) 100 metri - 14.99 (-0,5)

1008 punti Roberta Sara Colombo (Fratellanza 1874 Modena) triplo - 11,41 (+1,5)

1005 punti Graziella Cermaria - sf60 (Atl. Santamonica Misano) 200 metri - 31.68 (+1,6)

1004 punti Cristina Sanulli - sf45 (Endas Cesena) 200 metri - 26.92 (+1,6)

Risultati

Giorgio Rizzoli


4x100 Olimpia Amatori Rimini


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CDS MASTER - fase regionale