Arese new entry del College del Mezzofondo

06 Novembre 2018

Il piemontese entra nel College nato dall'accordo tra l'Università degli Studi dell’Insubria, Cus Insubria e FIDAL dedicato agli specialisti della corsa di resistenza.


 

Il piemontese Pietro Arese (Atl. Piemonte) è uno dei tre nuovi ingressi del College del Mezzofondo a Varese; ricordiamo che lo speciale protocollo siglato tra Università degli Studi dell’Insubria, Cus Insubria e FIDAL è dedicato agli specialisti della corsa di resistenza, per permettere agli atleti di interesse nazionale di coniugare studio e sport ai massimi livelli grazie a un programma di agevolazioni pensato ad hoc per gli studenti. Adesso siamo a nove atleti nel College, mai così tanti – commenta Silvano Danzi, tecnico responsabile del progetto - . L’idea, portata avanti in collaborazione con Emanuele Calveri, è di creare le migliori condizioni per continuare a studiare e allenarsi: la situazione logistica degli alloggi è ottimale, i ragazzi condividono gli stessi ritmi di vita e formano un gruppo, pur rimanendo legati alle proprie società di origine, a cui sta iniziando ad aggregarsi anche chi non fa parte del College in modo diretto”.

Pietro Arese, campione italiano juniores di cross, 3000 siepi e 1500 metri, maglia azzurra ai Mondiali U20 di Tampere, frequenta il corso di ingegneria per la sicurezza del lavoro e dell’ambiente.

Insieme al piemontese, entrano nel programma il veneto Giovanni Gatto, sesto nella finale mondiale under 20 sui 3000 siepi, e la lombarda Federica Cortesi, semifinalista sugli 800 metri a Tampere.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 ARESE PIETRO