Le prime 2 giornate a Bydgoszcz

14 Luglio 2017

Le gare degli atleti della Emilia Romagna nelle prime 2 giornate degli Europei U23 a Bydgoszcz.


 

Tutti gli atleti della nostra regione (tesserati o di provenienza atletica) hanno già gareggiato ai Bydgoszcz nelle prime 2 giornate dei Campionati Europei Under 23 Agli 8 che abbiamo già segnalato nei precedenti articoli su Bydgoszcz, Giuseppe Leonardi, Yassin Bouih, Yohanes Chiappinelli, Simone Colombini, Ayomide Folorunso, Sara Fantini, Lucia Quaglieri, ci aggiungiamo anche i 2 atleti della Repubblica di San Marino Alessandro Gasperoni e Andrea Ercolani Volta.

Di questo gruppo di atleti, avremo ancora in gara domani Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) e Simone Colombini (Fratellanza 1874 Modena), Sara Fantini (Cus Parma) e Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) che hanno superato il turno di qualificazione rispettivamente nei 3000 siepi, nel martello e nei 400 hs.

Questi i risultati dei nostri atleti.

Lucia Quaglieri (Modena Atletica) ha concluso le 7 prove dell'eptathlon, piazzandosi al 23° posto con 5139 punti, un punteggio leggermente inferiore alle prestazioni ottenute ai Campionati Europei per Nazioni a Monzon (5263) e al Multistars di Firenze (5242), sempre nel 2017. Il dettaglio delle sue gare: 100 hs 14.26 (+2,8); alto 1,51; peso 11,03; 200 metri 25.90 (+2,8) / lungo 5,57 (+0,1); giavellotto 35,17; 800 metri 2.16.86.

Giuseppe Leonardi (Carabinieri) ha superato il turno delle batterie dei 400 metri con il tempo di 46.76, ma si è arreso in semifinale con 46.60.

Per accedere alla finale sarebbe stato necessario fare meglio di 46.39.

Yassin Bouih (Fiamme Gialle) non è riuscito a superare le batterie dei 1500 metri. Dopo i primi 400 metri in cui era transitato in prima posizione in 1.00.45, si fa invischiare in una gara troppo lenta, piazzandosi al 9° posto nella prima batteria con il tempo di 3.45.18.

Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) vince con autorevolezza la prima batteria dei 3000 siepi con 8.43.68, dopo essere passato ai 1000 metri in 2.56.16 e ai 2000 metri in 5.48.77.

Simone Colombini (Fratellanza 1874 Modena) si qualifica pure per la finale dei 3000 siepi, piazzandosi al 6° posto della seconda batteria con il tempo di 8.52.01.

Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) vince la terza batteria dei 400 hs in 57.48 e sabato affronterà le semifinali.

Ottavia Cestonaro (Carabinieri), dopo il 13,24 (+0,6) in qualificazione, si piazza al 6° posto in finale con 13,54 (-1,2) realizzato nell'ultima prova.

In precedenza aveva fatto 3 salti nei primi 3 turni superiori a 13,40 (13,41, 13,43, 13,43).

Sara Fantini (Cus Parma), con 67,55 ottiene la seconda misura di qualificazione, che è anche la terza in carriera, dopo quelle di giugno a Modena con 68,24 e 68,08 a Firenze.

Alessandro Gasperoni (Olimpus San Marino) ha corso la seconda batteria dei 400 metri, in rappresentanza della Repubblica di San Marino, con il tempo di 50.82.

Andrea Ercolani Volta (Olimpus San Marino) ha corso la quarta batteria dei 400 hs, sempre per la Repubblica di San Marino, con il tempo di 53.45.

Risultati

Un altro atleta di San Marino ha gareggiato oggi ai Campionati Mondiali Under 18 che si stanno svolgendo a Nairobi: si tratta di Francesco Sansovini (Olimpus San Marino) che ha corso i 100 metri in 11.38, a 7/100 dal primato personale.

Giorgio Rizzoli

 


Lucia Quaglieri (foto FIDAL COLOMBO/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: