Gli iscritti del Trofeo Crotti Ruggeri

07 Settembre 2019

Il meeting regionale Trofeo Crotti Ruggeri è in programma domenica 8 settembre.


 

Proseguono gli appuntamenti con i meeting regionali di settembre e dopo il Memorial Fantinelli della scorsa settimana, domenica 8 settembre è in programma a Modena il Trofeo Crotti Ruggeri, manifestazione organizzata dalla Fratellanza 1874 Modena. 

Per gli atleti allievi e juniores della Emilia Romagna si assegneranno punti validi per il Grand Prix Bper, che si concluderà il 21-22 settembre con i campionati regionali di categoria, che assegneranno punteggi doppi.

Sono iscritti al Trofeo Crotti Ruggeri 309 atleti per 340 atleti-gara e, vista la caratura degli iscritti, si prevedono gare di buon livello tecnico. Oltre alle gare assolute, sono previste anche gare per cadetti e cadette.

Nelle gare maschili, nei 100 metri, la serie migliore potrebbe avere ai blocchi di partenza fra gli altri Freider Fornasari e Matteo Ansaloni (Fratellanza 1874 Modena), Jamie Steve Dave Abe e Lorenzo Tonna (Cus Parma) e Delmas Obou (Cus Pisa). Nei 400 metri il miglior accredito è di Andrea Blesio (Cus Pro Patria Milano) con 48.43. Che serie dei 1500 che si preannuncia, con Riccardo Tamassia (Trevisatletica), Giovanni Filippi (US Rogno), Enrico Riccobon (Atl. Brugnera Friulintagli), Leonardo Feletto (Atl. Mogliano) e Andrea Del Sarto (Atletica Spezia Duferco), tutti con accrediti inferiori a 3'50". I soliti Giovanni Marchetti (Virtus Emilsider Bologna) e Matteo Orsatti (Cus Parma) si sfideranno per l'ennesima volta nei 110 hs. Nell'alto sono in 5 con personali da 2,05 in su, con miglior accredito per Federico Rivi (Corradini Rubiera) con 2,10.

Nel triplo 2 atleti con accrediti oltre i 15 metri: lo junior Sebastiano Grassi (Cus Parma) e Dominique Rovetta Gasigwa (Cus Pro Patria Milano). Nel peso sono iscritti Lorenzo Del Gatto (Carabinieri) con 18,64 di primato personale e Andrea Caiaffa (Fiamme Oro). Nel martello allievi è iscritto il campione italiano di categoria Davide Costa (Cus Genova), con accredito di 70,83.

Nelle gare femminili avremo nei 100 metri le atlete della Fratellanza probabili protagoniste, con Laura Fattori, Eleonora Iori e l'allieva Sandra Milena Ferrari. Qualificatissima la gara dei 400 metri, con la nazionale Marta Milani (Esercito), Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) e le atlete di casa della Fratellanza Elena Pradelli e Anna Cavalieri. Anche i 1500 metri presentano un cast di rilievo, con Laura Dalla Montà (Assindustria Padova), Ilaria Sabbatini (Avis Macerata) e la medaglia d'argento dei 3000 siepi ai Campionati Italiani Promesse 2019 Chiara Bazzani (Fratellanza 1874 Modena). Nei 100 hs il migliore accredito è della junior Giulia Guarriello (Atletica Impresa Po). Nei concorsi ci saranno la junior Nicole Romani (Fratellanza 1984 Modena) nell'alto, mentre nel triplo il miglior accredito è di un'altra atleta della categoria juniores, Alice Rodiani (Atl. Brescia 1950 Ispa Group). Nel peso allieve è iscritta Anita Bartolini (Cus Parma), primatista regionale e podio nel 2018 e 2019 ai Campionati Italiani di categoria. Nel disco il miglior accredito è di Silvia Lomi (N.Atl. Fanfulla Lodigiana).

Iscritti

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 TROFEO CROTTI - RUGGERI