Francesca Orsatti 12,23 nel triplo a Parma

24 Giugno 2020

Test di allenamento certificato a Parma, con la bella misura di 12,23 per Francesca Orsatti.

 
Parte subito bene la stagione outdoor per l'allieva Francesca Orsatti (Cus Parma), campionessa italiana cadette 2018 e campionessa italiana allieve indoor 2020 nel salto triplo. Il suo primo test all'aperto nel triplo la porta subito a 12,23, che non è la sua migliore misura nè assoluta nè stagionale, ma rappresenta comunque una prestazione già ragguardevole. La sua serie è stata 11,90 (+1,0), 12,23 (+0,8), 11,42 (-0,2), 11,96 (+0,7), 11,89 (+0,9), x. Buona anche la misura della seconda classificata, la junior Erica Fabbris (Pontevecchio Bologna) che arriva 2 volte a 11,77 nelle ultime 2 prove (il suo personale è 11,96 in questa stagione indoor). Al 3° posto l'allieva Giulia Silvestri (Cus Parma) con 11,07 (-0,2), a 12 cm dal p.b..
Nelle altre gare, nei 100 metri maschili, il più veloce nelle 4 serie previste, è stato Michael Dwabena Kyereme (Self Montanari Gruzza), vincitrice della prima con il tempo di 11.02 (-0,6), davanti a Matteo Bifulco (Fratellanza 1874 Modena) con 11.33. Nella terza serie era attesa la prova del triplista pluri campione nazionale nelle categorie giovanili Tobia Bocchi (Carabinieri), che ha vinto la serie e migliorato il primato personale con 11.50 (-0,4) e 3° tempo fra gli atleti nel test odierno sui 100 metri.
Nei 200 metri femminili, assente l'allieva Habiba Faissal, vice campionessa nazionale 2019 fra le cadette nei 300 metri, la più veloce è stata l'allieva Giulia Maserati (Cus Parma) con 27.76 (-1,0), vincitrice della seconda serie e leggermente più veloce della junior compagna di club Anita Beatrice Cortesi che aveva vinto la prima serie in 27.85 (+0,3).
Negli altri concorsi 4,00 nell'asta per l'allievo Daniele Bartoli (Atl. Reggio), 7,28 nel peso per il master Fabrizio Marchetti (Atl. Pavese) e 44,00 nel disco 2 kg per lo junior Simon Zeudjio Tchiofo (Cus Parma), che di stretta misura ha fatto meglio della promessa Giovanni Benedetti (Libertas Atletica Forlì) con 43,35.
Domani, giovedì 25 giugno, di nuovo un T.A.C. a Imola.

Risultati T.A.C. Parma 24 giugno

Giorgio Rizzoli


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 TEST ALLENAMENTO CERTIFICATO