Fidal E.R. al seminario di comunicazione a Roma

22 Novembre 2019

A Roma un seminario riguardo l'atletica leggera e il linguaggio radiotelevisivo.


 

Un interessante seminario si è svolto a Roma nelle giornate di giovedì 21 e venerdì 22 novembre, con tema "L'atletica leggera e il linguaggio radiotelevisivo", organizzato dall’area comunicazione Fidal in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Dopo la presentazione del seminario da parte del Presidente della Fidal Alfio Giomi, coordinati dal responsabile comunicazione Fidal Marco Sicari, si sono alternati al microfono su vari aspetti delle telecronache televisive Franco Bragagna (voce dell'atletica sulle reti Rai), Nicola Roggero (telecronista per l'atletica di Sky), Maurizio Ruggeri (radiocronista di Radio Rai e conduttore di programmi radiofonici sportivi), Nazareno Balani (già regista dei programmi Rai di atletica).

Nel corso delle 2 giornate sono state anche proiettate le immagini relative alle telecronache originali di alcune imprese di atleti azzurri alle Olimpiadi e ai Campionati Mondiali, come quelle di Paolo Rosi di Pietro Mennea a Mosca 1980, Alberto Cova a Helsinki 1983, Francesco Panetta a Roma 1987, Gelindo Bordin a Seul 1988 e dello stesso Bragagna per la vittoria olimpica del nostro corregionale Stefano Baldini ad Atene 2004. Ovviamente immagini sempre emozionanti per tutti i partecipanti al seminario e argomento di confronto fra gli stessi relatori sugli aspetti della telecronaca, anche a distanza di anni.

Sono state anche affrontati nel corso delle 2 giornate anche vari argomenti relativi alla comunicazione, soprattutto verso i "social", considerati un mezzo sempre più coinvolgente verso i giovani che potranno sempre più conoscere e avvicinarsi all'atletica.

Anche la Fidal Emilia Romagna era presente al seminario con Giorgio Rizzoli, addetto stampa e responsabile statistiche e Francesca Grana, addetta alla comunicazione e ai "social".

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate