Modena: i 200 a Pettorossi

27 Giugno 2020

Lo sprinter emiliano corre in 21.25 sul mezzo giro di pista davanti allo junior Benati (21.68)

 

Prime sfide del 2020 anche nell’impianto di Modena, sede di un nuovo test di allenamento certificato in Emilia-Romagna. Tra i confronti più interessanti del pomeriggio, quello nei 200 metri con il successo di Diego Pettorossi in 21.25 (vento +0.3). Il 23enne della Sef Virtus Emilsider Bologna era al debutto stagionale sul mezzo giro di pista outdoor, mentre aveva cominciato con 10.62 a Imola nell’appuntamento della scorsa settimana che ha riaperto di fatto l’attività. E si porta a un paio di decimi dal personale di 21.04 ottenuto un anno fa, poco prima di indossare la maglia azzurra agli Europei U23, e avvicinato oltreoceano con 21.09 indoor in Texas, dove studia alla Angelo State University. Alle sue spalle oggi si piazza il 18enne Lorenzo Benati (Atl. Roma Acquacetosa), autore di un 21.68 appesantito da una partenza poco reattiva, dopo il 21.63 dell’ultimo weekend.

Esordio nel triplo dell’azzurro Tobia Bocchi per un test iniziale con rincorsa ridotta in cui è atterrato a 15,72 (-0.9) con il sesto e ultimo tentativo a disposizione. Nella passata stagione il carabiniere, classe ’97, è tornato a migliorarsi con 16,73 e ha sfiorato il podio alla rassegna continentale di categoria. Sulla pedana del giavellotto 66,69 per il tricolore promesse Norberto Fontana (Cus Parma). [RISULTATI/Results]

SARDEGNA E CAMPANIA - L’atletica sarda riprende la sua corsa da Sassari. Allo Stadio dei Pini intitolato a Tonino Siddi, la manifestazione inaugurale della stagione vede in azione il lunghista Andrea Pianti (Cus Sassari) che rompe il ghiaccio saltando 7,43 (+1.4) con una rincorsa ancora da mettere a punto [RISULTATI/Results]. Gare anche a Marano di Napoli: in una riunione dedicata ai lanci Valentina D’Urzo (Acsi Italia Atletica) spedisce il disco a 47,31. [RISULTATI/Results]

ALL’ESTERO - Ancora presenze azzurre in terra elvetica. A Berna (Svizzera), nel Sonnenwend Meeting, rientro in gara dopo un periodo di stop per infortunio di Samuele Dini (Fiamme Gialle) sui 1500 metri con la vittoria nella quinta e penultima serie in 3:51.46. Finisce invece quarto Simone Bernardi (Atl. Imola Sacmi Avis), 3:54.93. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: