Epis e Cascavilla alla Bo Classic

31 Dicembre 2020

Giovanna Epis e Maria Chiara Cascavilla prima e terza fra le italiane alla Bo Classic a Bolzano.

 
Ultima gara di un anno che non dimenticheremo oggi alla Bo Classic a Bolzano, nella quale il tradizionale appuntamento con gare elite e open per tutti, è stato limitato quest'anno alle sole gare elite maschile su 5 km e femminile di 10 km.
Nella gara maschile Yeman Crippa (Fiamme Oro), piazzandosi al 4° posto, ha migliorato il primato italiano dei 5 km su strada, specialità entrata recentemente nel novero dei record ufficiali, con il tempo di 13'20", nella gara vinta dall'ugandese Oscar Chelimo in 13.17. Tra i 14 atleti in gara anche il reggiano Yassin Bouih (Fiamme Gialle) che si è piazzato all'1° posto in 13.59.
Nella gara femminile sulla distanza di 10 km erano in gara anche le atlete tesserate in Emilia Romagna, la veneto-lombarda Giovanna Epis (Carabinieri), vincitrice del titolo italiano di maratona lo scorso 13 dicembre a Reggio Emilia e l'altra azzurra foggiana Maria Chiara Cascavilla (Fratellanza 1874 Modena).
Nella gara vinta dalla keniana Margaret Kipkemboi Chelimo in 30.43, 7° posto e prima fra le atlete italiane in gara Giovanna Epis in 34.13, tempo di circa un minuto superiore al suo personale sulla distanza di 33.15 (Milano, 20 ottobre 2019); 9° posto (3° fra le italiane) per Maria Chiara Cascavilla in 34.49, a 27 secondi dal suo primato personale (34.22 a Roma il 31 dicembre 2018).

Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su: