Aggiornati i primati regionali masters

18 Maggio 2017

Un'ulteriore gara disputata negli ultimi giorni e l'aggiornamento dei primati regionali masters.


 

Nel fine settimana si sono disputati a Mantova i Campionati Regionali Masters Individuali della Lombardia, con formula "open": ne hanno approfittato diversi atleti della nostra regione che hanno partecipato a questa manifestazione.

Fra i risultati degli atleti della nostra regione ottenuti a Mantova, segnaliamo 5.49.78 nei 1500 metri di Maria Lorenzoni, una master bresciana sf60 che è tesserata da parecchi anni con l'Atl.

85 Faenza, 2,30 nell'asta di Gastone Chiarini, master sm75 della Fratellanza, 38,98 nel disco per Luciano Mattioli, sm65, pure master della Fratellanza e 42,47 nel giavellotto per Paolo Franceschi, sm60 della Acquadela Bologna.

Risultati Galleria fotografica 1 Galleria fotografica 2

Mentre si avvicinano per i masters alcuni degli appuntamenti più importanti della stagione (Campionati Italiani 10000 metri, Prove Multiple e Staffette il 3-4 giugno proprio a Mantova, la fase regionale del C.d.S.

Master su Pista a Misano Adriatico il 10-11 giugno, la seconda prova del Trofeo Master a Modena il 18 giugno, i Campionati Italiani Individuali Masters su Pista a Orvieto dal 7 al 9 luglio), abbiamo provveduto ad aggiornare i primati regionali della Emilia Romagna per tutte le categorie masters.

Abbiamo predisposto 2 tabelle: nella prima sono elencati i primati regionali suddivisi per categorie masters; nella seconda sono elencati insieme i primati regionali di tutte le categorie per ogni specialità.

Segnaliamo alcune avvertenze: i primati sono suddivisi per categoria master "over età", nel senso che per specialità con caratteristiche tecniche medesime è riportato come primato regionale l'eventuale prestazione di una categoria "più anziana"; sono riportati in neretto i primati regionali realizzati nel corso del 2017; sono riportati in corsivo eventuali migliori prestazioni conseguite da atleti con età al millesimo nella relativa categoria, ma non ancora compiuta, come avviene nelle manifestazioni internazionali; sono riportate in una riga aggiuntiva le prestazioni indoor migliori del primato outdoor; le prove multiple sono state oggetto di un rifacimento delle tabelle di punteggio a partire dal 2010 (dove è stato possibile si è provveduto a riconvertire il vecchio punteggio); per le staffette sono stati considerati i primati "over age" (età di tutti i componenti della staffetta nella categoria o di categoria più anziana), sia per categoria media (somma delle età al millesimo diviso 4).

Primati regionali masters suddivisi per categoria

Primati regionali masters suddivisi per specialità

Giorgio Rizzoli

 


Atletica Santamonica Misano


Condividi con
Seguici su: