Leonardo Puca pronto all'esordio europeo

16 Luglio 2019

L'atleta aquilano gareggerà nelle batterie di qualificazione dei 400 ostacoli venerdì 19 luglio, alle 12.58


 

L’atletica abruzzese punta le attenzioni sui campionati europei under 20, che inizieranno giovedì 18 luglio a Boras, in Svezia, e si concluderanno domenica 21. Tra i 75 azzurrini sarà impegnato nella gara dei 400 ostacoli l’aquilano Leonardo Puca, che farà l’esordio venerdì alle ore 12.58, con la disputa delle batterie di qualificazione. Puca risulta quindicesimo nella graduatoria delle prestazioni dei 30 iscritti, avendo un primato stagionale, e personale, di 52”39, stabilito in occasione della vittoria del titolo nazionale universitario lo scorso 19 maggio a L’Aquila. Il favorito, stando agli accrediti stagionali, dovrebbe essere il britannico Alastair Chalmers, che vanta 50”07, incalzato dallo svedese Carl Bengtstrom, 50”20 di personale stagionale. Le possibilità dell’atleta classe 2000 tesserato con l’Atletica L’Aquila, rimangono da scoprire: c’è l’incognita dello strascico dell’infortunio muscolare patito nella finale dei campionati italiani Juniores, il 9 giugno a Rieti, che lo aveva costretto al ritiro quando era favorito per la vittoria del titolo. Puca ha ripreso da tempo ad allenarsi regolarmente, seguito anche dai responsabili nazionali del settore ostacoli. Ma non gareggia proprio dal giorno dell’infortunio. Il suo obiettivo è quello di superare il primo turno, per poi eventualmente giocarsi con serenità le sue carte in semifinale, che è in programma sabato pomeriggio alle 17.15.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate